17 dicembre 2022

17 dicembre 2022

Lou Andreas-Salome (12 febbraio 1861 – 5 febbraio 1937) – Scrittrice e psicoanalista tedesca, sebbene non attiva politicamente è considerata una femminista ante litteram per la sua determinazione di andare contro corrente agli inizi del Novecento e per la sua visione aperta su numerose tematiche riguardanti il mondo femminile.

“Il piacere di frequentare i locali notturni del Quartiere Latino o di Montmartre, in compagnia di uno o due conoscenti, risultava principalmente dall’interesse che le sgualdrine erano riuscite a mantenere: la loro disinvoltura e schiettezza non solo faceva della loro professione una cosa legale, ma addirittura le univa a tutti gli altri; non conoscevano né la vergogna né la segretezza che teme la luce, inoltre erano ben caratterizzate nel comportamento e nella sensibilità da una cultura ben raffinata.”

Estratto dal libro Lou Andreas-Salome, Ricordando la mia vita

menu
menu