23 dicembre 2022

23 dicembre 2022

Audre Lorde (18 febbraio 1934 – 17 novembre 1992) – Poeta e scrittrice statunitense, lei stessa si definiva “una poeta nera, lesbica, madre e guerriera”

Chi ha detto che era facile

Ha così tante radici l’albero della rabbia
che a volte i rami si spezzano
prima di dare i frutti.

Sedute a Nedicks
Le donne si radunano prima della marcia
discutendo dei vari problemi causati dalle ragazze
che assumono per sentirsi libere.
Un barista quasi bianco ignora
un fratello che aspetta servendo prima loro
e le donne non notano e neanche rifiutano
i piaceri più sottili della propria schiavitù.
Ma io che sono incatenata al mio specchio
tanto quanto al mio letto
vedo le cause nel colore
tanto quanto nel sesso

e siedo qui chiedendomi
quale me sopravvivrà
a tutte queste liberazioni.

Poesia dalla raccolta D’amore e di lotta

menu
menu