Parità?

Un Comune anche per le donne?

access_time22 Febbraio 2020

Con l’avvicinarsi delle elezioni comunali del 5 aprile, ci viene spontaneo cominciare a riflettere sul tipo di cambiamento che vorremmo per il nostro Comune, così

Un nuovo tassello nella storia delle donne

access_time6 Novembre 2019

Andavo all’asilo quando esattamente 50 anni fa gli uomini ticinesi hanno votato per concedere il voto alle donne, e due anni dopo -iniziate per me

Sciopero… se ne parla anche oltre confine

access_time9 Giugno 2019

Un articolo di ELLE Italia parla dello Sciopero delle donne in Svizzera. Ilaria Solari ha intervistato la nostra compagna Pepita Vera Conforti coinvolta anche in

Di stereotipi condizionamenti parità e altro…

access_time4 Giugno 2019

Siamo davvero sicure che non dovremmo, anche noi donne, fare un passo in più, un leggero cambio di rotta e stare attente nel nostro quotidiano

Ufficio cantonale per la parità tra donna e uomo: firma la petizione

access_time13 Aprile 2019

Il Sindacato VPOD ha deciso il lancio di una petizione al Gran Consiglio che inviti il Consiglio di Stato a procedere la creazione di un

Investiamo per il futuro, investiamo sulle famiglie!

access_time13 Aprile 2019

Avere un bambino ti cambia la vita, ma la scelta di diventare genitori viene purtroppo sempre più spesso influenzata da variabili economiche, pratiche e professionali,

Stessi diritti per mamma e papà

access_time21 Dicembre 2018

Di recente, grazie all’iniziativa “Per un congedo di paternità ragionevole – a favore di tutta la famiglia” depositata più di un anno fa e che

Più mamme al lavoro varrebbero oro

access_time22 Novembre 2018

La settimana scorsa al parco con mio figlio ho sentito la storia di un’altra mamma, una libera professionista zurighese, diplomata al Politecnico di Zurigo che

Rappresentanza femminile, occorre agire

access_time14 Novembre 2018

Le donne sono fortemente sottorappresentate in politica, sia tra gli eletti che le candidature. Questa sottorappresentanza non è unicamente problematica dal punto di vista democratico,

Fattore di protezione D

access_time27 Ottobre 2018

La signora Di Trizio, parrucchiera, aveva dei grossi problemi di salute. Non poteva più lavorare a tempo pieno. Ricevette quindi una mezza rendita d’invalidità per

1 2 3
menu
menu