Comunicati stampaRassegna stampa

Il Coordinamento donne della sinistra, congratulandosi con tutte le donne elette ad aprile nei Municipi e Consigli Comunali ticinesi, coglie l’occasione per rilanciare l’Agenda femminista per i Comuni. Si tratta di uno strumento ad uso delle persone che siedono negli organi legislativi ed esecutivi comunali volto a tener presenti aspetti legati alla parità di genere nell’amministrazione pubblica e nei programmi politici.

ReteDue nella trasmissione Alphaville, ha fatto il punto della situazione con Lisa Boscolo, del Coordinamento donne della sinistra e del Collettivo sciopero: Alphaville dell’11.06.2024.

Le elezioni dello scorso 14 aprile dei Consigli Comunali e dei Municipi in Ticino hanno registrato un incoraggiante aumento della presenza femminile: più 3 donne nei Municipi e più 135 nei Consigli Comunali. Non possiamo che augurarci che questa tendenza positiva permetta in tempi brevi di raggiungere una rappresentanza pienamente paritaria.

Come Coordinamento donne della sinistra vogliamo complimentarci e augurare un buon quadriennio a tutte le donne elette.

Anche i Comuni hanno un ruolo fondamentale per il raggiungimento della parità di fatto e di diritto tra donne e uomini, come richiesto dalla Costituzione Svizzera, e per questo motivo vogliamo rilanciare l’Agenda femminista per i Comuni del 2021.

L’Agenda è una proposta, un “bigino” da sbirciare, per prendere qualche spunto e ispirazione per promuovere delle politiche di parità anche a livello comunale. È divisa in tre sottosezioni che interessano l’amministrazione e le finanze, la sanità, la socialità e la cultura, e infine la gestione dello spazio pubblico, del territorio e la sicurezza in una prospettiva di genere. Si tratta di uno strumento rivolto alle elette e agli eletti che possono integrarla nelle proprie agende politiche e programmatiche e, meglio ancora, aggiornarla con nuove idee e progetti.

L’invito è di leggerla, diffonderla e applicarla. E raccontateci le vostre esperienze!

Buona parità di genere a tutte, tutt* e tutti.

Agenda femminista per i comuni: Agenda femminista per i comuni

per il comitato, le co-presidenti

Elisabetta Colombo, Agnese Strozzega
Comunicato stampa, giugno 2024

Scarica il comunicato stampa in pdf: CS Agenda per i Comuni
Alphaville dell’11.06.2024