Pioniere: 50 anni del diritto di voto alle donne in Ticino

Pioniere: 50 anni del diritto di voto alle donne in Ticino

Sull’onda dei movimenti del ‘68, in Ticino il 19 ottobre 1969, si accordò il diritto di voto alle donne. Gli uomini ticinesi nel 1969 si dimostrarono aperti e in anticipo di due anni sulla politica federale. In questi 50 anni le prime donne attive in politica hanno certamente contribuito a migliorare la condizione femminile.
Nel primo evento in vista dell’anniversario del 2019, lo scorso 19 ottobre all’ex asilo Ciani di Lugano abbiamo parlato soprattutto di loro: le politiche “pioniere” ticinesi. Le abbiamo definite “pioniere” come quelle piante resistenti che riescono ad insediarsi per prime in terreni incolti e aridi e che ne modificano l’ambiente rendendolo accessibile anche ad altre specie. Proprio questo hanno fatto queste grandi donne! Donne, le cui storie sono difficili da ritrovare negli archivi amministrativi e storici e che speriamo di raccogliere anche grazie all’interesse suscitato dalla serata.
Oggi entrare in politica è fortunatamente meno difficile e l’ambiente meno ostile ma purtroppo, dopo qualche decennio con segnali incoraggianti, la quota di donne in politica è in calo, specialmente negli esecutivi. In Consiglio di Stato, nei Municipi di Bellinzona, Mendrisio e Locarno non siede nessuna donna, a Lugano sono l’unica donna.
Proprio in questi mesi si stanno preparando le liste per l’anno elettorale 2019 e la serata è stata quindi non solo un momento di retrospettiva ma anche occasione di riflessione sull’attualità. Dalle statistiche risulta infatti che donne e uomini hanno la medesima probabilità di essere eletti e quindi è fondamentale che i partiti diano sufficiente spazio alle candidature femminili. Abbiamo ripercorso la storia di questi 50 anni con la storica Susanna Castelletti, ricercatrice degli archivi AARDT, che ci ha illustrato i diversi traguardi ottenuti. Ma molto resta ancora da fare e noi con le generazioni più giovani dobbiamo prendere il testimone dalle “pioniere”. Le loro testimonianze ci incoraggiano a proseguire nelle nostre lotte per la “parità ovunque”, come evocato dal bello slogan scelto per l’anniversario.

Cristina Zanini, municipale PS di Lugano

Cerimonia d’apertura per i 50 anni di voto alle donne, 19 ottobre 2018


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/clients/ebda9bbf50d7b858eff0df8b10224856/coordonne/wp-content/themes/composs/includes/single/post-tags.php on line 10
menu
menu