RADIO FUTURO – 15 maggio 2020

RADIO FUTURO – 15 maggio 2020

Il 15 maggio 2020 ci sarebbe dovuta essere la più grande mobilitazione nazionale a favore del clima di sempre: lo Sciopero per il Futuro, organizzata dal movimento Sciopero per il clima in collaborazione con 27, sindacati, partiti e associazioni. Esso avrebbe coinvolto studentesse e studenti, lavoratrici e lavoratori, e tutte le altre persone preoccupate dalla crisi climatica. In questo momento in cui il coronavirus non ci permette di scendere in piazza, stiamo vedendo la politica internazionale e nazionale prendere decisioni preoccupanti: in più casi le norme e gli obiettivi fissati per far fronte alla crisi climatica vengono revocati o ignorati.

 

Radio futuro

Abbiamo dovuto trovare un modo alternativo per portare avanti i nostri ideali e le nostre rivendicazioni: il 15 maggio trasmetteremo una diretta radiofonica di 12 ore incentrata sulla tematica della crisi climatica. Radio Futuro (questo è il nome della trasmissione) sarà prodotta in collaborazione con Radio LiMe, la radio studentesca del Liceo di Mendrisio (già conosciuta per una diretta durata 24 ore).

La radio sarà disponibile qua!

Durante le dodici ore affronteremo aspetti poco trattati ma estremamente attuali della crisi climatica: la relazione tra crisi climatica e lavoro, quella tra il clima e le pandemie, la storia e il futuro del movimento studentesco mondiale per il clima e una discussione sulla sostenibilità delle nostre vite.

Se la crisi climatica è difficilmente arrestabile, noi saremo inarrestabili! Invitiamo tutta la popolazione ticinese a seguire Radio Futuro a noi per informarsi, sentire opinioni e porre domande su questo incombente problema, perché il primo passo per affrontarlo è un’approfondita riflessione da parte di tutti.

menu
menu